Salta al contenuto principale

L'Europa dalla A alla Z
Politiche, azioni, opportunità

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 42 secondi

 

SIAMO quasi alla fine di questo alfabeto e dopo aver analizzato tanti aspetti dell'Europa, andiamo anche a vedere le sue contraddizioni. La U di utopia: in molti accusano gli europeisti di non avere i piedi per terra

Ci troviamo di fronte ad un'Europa unita e in linea, almeno in generale, a livello monetario e di politiche da realizzare, ma poi tanti sono gli interrogativi.

La cittadinanza europea esiste realmente o solo a livello formale ed è piuttosto una forma di utopia? L'Unione Europea come può dirsi unita ed unica se molti sono ancora gli euroscettici e addirittura gli anti-europeisti?

Tutti parlano di cittadinanza europea e grazie al Trattato di Maastricht essa viene formalmente istituita, ma oltre ad una mera libertà di soggiorno e circolazione non si può dire che i cittadini dei paesi membri si sentano cittadini europei quanto cittadini nazionali.

E il tutto si scontra con quelle visioni, con quei pensieri di sfiducia o di vero rifiuto ad essere parte e a sentirsi parte di un'Europa che sia una per tutti.

Infine uno degli interrogativi più grandi, si realizzeranno gli Stati Uniti d'Europa?

Il presidente del Consiglio Europeo, Van Rompuy, all'inizio del suo mandato aveva dichiarato che l'Unione Europea non sarebbe mai diventata gli Stati Uniti d'Europa in quanto, aveva spiegato il presidente, l'UE è formata da Stati membri con incolmabili differenza che caratterizzano le loro storie.

Ma a distanza di tempo, l'ex vicepresidente della Commissione Europea, Viviane Reding, vede negli Stati Uniti d'Europa la "migliore arma contro gli euroscettici". Secondo lo stesso commissario Reding, l'UE oltre ad essere un'unione economica deve diventare un'unione politica con un unico governo forte. Ma la strada da percorrere verso questa direzione è ancora molto lunga, anche perché si scontra con i pareri di molti Stati membri che non hanno intenzione di perdere la loro sovranità.

L'Europa ha fatto molto passi verso la sua costruzione ed evoluzione ma molta strada ha ancora da fare, così da far diventare realtà quello che oggi viene chiamato utopia.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?