Salta al contenuto principale

E' arrivato il commissario
Ora dovrà provvedere lui

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

ARRIVA da Roma il commissario ad acta nominato ieri mattina dal prefetto di Potenza Rosaria Cicala. Vincenzo Greco dirigente di seconda fascia del Ministero dell’Interno (lavora alla Prefettura della Capitale), si insedierà il prossimo lunedì negli uffici del Comune di Potenza con il compito di mettere ordine nei conti del comune. Il funzionario avrà venti giorni di tempo per predisporre lo schema di bilancio da presentare al Consiglio comunale che avrà l'onere di dare l'imprimatur al documento economico. Greco è nato a Vibo Valentia nel 1970. Una carriera ministeriale di tutto rispetto sugellata anche da diverse pubblicazioni. Ha tenuto varie docenze sia in ambito accademico (Università La Sapienza di Roma, Luiss Guido Carli, Università statale di Firenze, Università statale di Perugia) che nell’ambito della Pubblica Amministrazione, su tematiche giuridiche, soprattutto riguardanti il tema degli appalti pubblici e il tema dell’interpretazione delle leggi. Per conto del ministero dell’Interno negli ultimi anni si è occupato di pianificazione economico-finanziaria, attività contrattuale presso la Prefettura di Roma-Utg ove, tra l’altro, ha svolto più volte attività di Presidente in Commissioni aggiudicatrici di pubblici appalti. E’ stato anche reggente del Servizio Contabilità e gestione Finanziaria della Prefettura di Roma.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?