Salta al contenuto principale

«L’articolo 38 è un feticcio»
Speranza e la volontà di cambiare la Costituzione

Basilicata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

POTENZA - «La discussione intorno alla questione dell’impugnativa dell’articolo 38 è un feticcio. Il Pd sta riformando la Costituzione nel senso di trasferire le competenze sull’energia allo Stato ed è la scelta giusta. Anche in Germania, un paese sostanzialmente federalistico è così. Su questa materia si fanno le guerre. Dobbiamo riconoscere l’orizzonte e in quell’orizzonte dobbiamo far coincidere interesse nazionale e regionale».
Ha chiesto uno sforzo di «verità, comprensione, dialogo e lavoro» ai delegati dell’assemblea regionale, il capogruppo alla Camera del Pd Roberto Speranza. E per dare il buon esempio ha rivendicato con forza la direzione assunta dal Governo con lo Sblocca Italia e la riforma delle leggi sulle concessioni minerarie.
Speranza ha invitato tutti a non banalizzare l’inquietudine delle piazze di studenti, ricordando i suoi trascorsi recenti («Quando manifestavamo contro lla guerra in Iraq non tutti sapevano eaattamete dov’era l’Iraq». Quindi ha proposto l’avvio di una campagna d’informazione sul territorio, con assemblee nelle scuole «per spiegare come stanno le cose».

l.amato@luedi.it

(L'articolo completo sull'edizione acquistabile online e in edicola)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?