Salta al contenuto principale

Chi il nuovo governatore della Calabria
Mario Oliverio, una vita spesa in politica

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 16 secondi

CATANZARO - Il nuovo governatore della Regione Calabria è Gerardo Mario Oliverio, 61 anni,insegnante (GUARDA LA SCHEDA CON TUTTI I DATI ELETTORALI). 

E' stato eletto nelle elezioni regionali anticipate, che si sono svolte ieri, con circa 61% dei voti anche se ad emergere nella consultazione è stato il forte astensionismo considerato che l’affluenza alle urne ha fatto registrare solo un 44,07% degli aventi diritto con circa 15 punti percentuali in meno rispetto al dato del 2010 quando a vincere fu Scopelliti. 

Oliverio è nato a San Giovanni in Fiore (Cosenza) ed ha alle spalle una lunga carriera politica nella sinistra calabrese. A soli 27 anni, nel 1980, è stato eletto consigliere regionale nelle fila del Partito comunista italiano, mentre nella legislatura successiva, è risultato il primo degli eletti, ottenendo anche l’incarico di assessore all’agricoltura. Nel 1990 la scelta di candidarsi alla guida del suo Comune, San Giovanni in Fiore, ottenendo l’elezione a sindaco. Quindi, l’esperienza in Parlamento, dove è stato eletto deputato per quattro legislature consecutive, dal 1992 al 2006. 

In questa fase della sua carriera Oliverio arriva anche alla guida della Provincia di Cosenza, rimanendo in carica come presidente dal 2004 al 12 ottobre 2014 con una coalizione di centrosinistra. Dal 1997 al 2001, inoltre, ha ricoperto l'incarico di segretario della Federazione dei democratici di sinistra di Cosenza. La sua candidatura a governatore ha superato anche il vaglio delle elezioni primarie di coalizione (LEGGI LA NOTIZIA), vinte rispetto agli avversari Gianluca Callipo (area Renzi) e Gianni Speranza (Sel) con il 55,1 per cento dei voti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?