Salta al contenuto principale

Ecco i megastipendi dei burocrati calabresi
Tra indennità ed extra si guadagnano migliaia di euro

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

 

COSENZA - Il presidente Mario Oliverio ha già annunciato tagli del 50 per cento per le indennità e i gettoni di dirigenti e componenti di vari enti regionali (LEGGI), ma nel panorama di queste indennità si scopre veramente di tutto. 

Accade per le Asi, ma da una nostra indagine in Calabria accade anche per altri enti sui cui la Regione ha poteri di controllo come le Camere di Commercio. In questo ultimo caso si registrano anomalie su cui anche i sindacati fanno finta di non vedere. Due esempi su tutti: il segretario della Camera di Commercio di Catanzaro Aldo Ferrara, si apprende dal sito internet, nel 2013 ha percepito un compenso lordo di 164.592 euro, tale cifra è composta da circa 46 mila euro di indennità secondo il contratto nazionale, 67 mila come retribuzione di posizione e 50 mila circa come retribuzione di risultato. 

Alla Camera di Commercio di Cosenza, la segreteria Donatella Romeo, secondo il contratto pubblicato sul sito internet, percepisce oltre al contratto nazionale di 43 mila euro altri 110 mila euro di indennità di posizione, cioè il doppio rispetto al collega di Catanzaro e poi almeno un altro 30% (quindi almeno 33 mila euro) come retribuzione di risultato. Questo è quanto è stabilito nel contratto stipulato dal presidente in prorogatio Giuseppe Gaglioti (poi non più confermato). 

Stessa cosa accade alla Regione, nella passata legislatura alcuni direttori generali avevano contratti con il cumulo di quattro retribuzioni, fermo restando la parte nazionale che era uguale per tutti pari a 91.491 euro, poi c'era un'indennità aggiuntiva di 120 mila euro per il dg alla presidenza, 48.020 per la maggiora parte, mentre per alcuni di 86.436 più altri 38.416. Nel complesso si arrivava a 280 mila euro lorde per il dg alla presidenza, 215 mila per chi aveva l'interim come le autorità di gestione e “solo” 139 mila euro per tutti gli altri.

IL SERVIZIO COMPLETO, A FIRMA DI ADRIANO MOLLO, SULL'EDIZIONE CARTACEA DI OGGI DEL QUOTIDIANO DEL SUD ACQUISTABILE ANCHE ON LINE

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?