Salta al contenuto principale

Pd Lamezia, Pino Soriero nominato
commissario in vista delle elezioni

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

LAMEZIA TERME - Pino Soriero è il commissario straordinario di Garanzia del Pd di Lamezia Terme. La nomina è stata ufficializzata stamani dal segretario regionale del Partito democratico della Calabria Ernesto Magorno, che ha individuato in Soriero, è scritto in una nota, «la personalità in grado di gestire la delicata fase politica delle primarie nella città di Lamezia Terme, e quella immediatamente successiva della composizione delle liste fino alle elezioni comunali del mese di maggio».

LEGGI I CANDIDATI ALLE PRIMARIE DI LAMEZIA

Soriero, già deputato e sottosegretario ai Trasporti, assessore comunale di Catanzaro e dirigente regionale, è attualmente componente del comitato di presidente della Svimez e presidente dell’associazione culturale "Il Campo-Idee per il futuro" oltre che docente di Storia dell’intervento pubblico nell’economia del Mezzogiorno all’Università di Catanzaro.

La decisione, prosegue la nota, «è stata assunta con il parere del dipartimento Organizzazione - Statuti e regolamenti regionali e dei gruppi dirigenti del Pd nazionale, del presidente della Commissione regionale di garanzia del Pd della Calabria Salvatore Perugini e del segretario provinciale Enzo Bruno. Il Pd regionale, infatti, in seguito alla mancata celebrazione del congresso cittadino per le elezioni del segretario Pd di Lamezia Terme, in occasione dei congressi di novembre 2013 e successivamente alla mancata definizione dei ruoli di coordinatore all’interno del principale circolo di Nicastro, ritiene che la presenza di un commissario straordinario di garanzia permetterà di gestire con maggiore serenità la fase prossima delle primarie fissate per il 22 marzo prossimi e quella successiva della composizione delle liste in vista delle elezioni comunali di maggio».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?