Salta al contenuto principale

Più controlli sui bilanci degli enti strumentali
Ecco la proposta di legge di Fratelli d'Italia

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

«Norme in materia di controllo sui bilanci degli Enti strumentali, delle Aziende sanitarie e delle Società partecipate della Regione», questa è la nuova proposta di legge di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale.

«È necessario - spiega il consigliere regionale Gianni Rosa - riportare nella sede appropriata, quella del consiglio, il massimo organo territoriale, il controllo sulla spesa complessiva regionale e sulle scelte maggiormente incisive in tema di politiche di contenimento di quest'ultima».

Con questa legge si vogliono sottoporre al controllo del consiglio: i bilanci dei Consorzi di bonifica, dei Consorzi per lo sviluppo industriale delle province di Potenza e Matera, della Conferenza
Interistituzionale Idrica della Basilicata e della Conferenza Interistituzionale di Gestione dei Rifiuti, fino ad ora esclusi.

«Chiarezza, trasparenza, semplificazione e soprattutto controllo che il denaro pubblico non sia sperperato per clientele e per contentini in favore dei trombati della politica, questi sono gli obbiettivi della nostra proposta di legge. E il luogo deputato a tutto ciò è la massima assise democratica, il consiglio regionale».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?