Salta al contenuto principale

«Non farò la guerra al Partito democratico»
Benedetto con Tortorelli per sfidare Ruggieri

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Nicola Benedetto (Centro democratico) ha annunciato oggi la decisione di «fare un passo indietro» nella corsa per la poltrona di sindaco di Matera a vantaggio di Angelo Tortorelli ("Osiamo per Matera").

Benedetto ha spiegato la sua decisione in un incontro con i giornalisti.

Da oggi, quindi, Tortorelli - oltre che dalla sua lista - è sostenuto anche da altri tre raggruppamenti: Matera al centro, Cambiamo Matera e Lavoro e sviluppo. 

Durante l’incontro con i giornalisti - a cui ha partecipato anche Tortorelli - Benedetto ha negato la sua volontà di «fare la guerra al Pd, che comunque è spaccato», e ha detto di aver rinunciato «perché conosco Tortorelli e le sue capacità. Del resto - ha aggiunto - lavoro e sviluppo sono le richieste più sentite dai cittadini, in un sondaggio che ci dà in ottima posizione per andare al ballottaggio con Raffaello De Ruggieri».
(ANSA).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?