Salta al contenuto principale

Parla Roberto Rizzelli di Matera Lab
«Turismo e sport le mie priorità»

Basilicata

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

MATERA - Prima di decidere di candidarsi, Roberto Rizzelli ha fatto l’imprenditore, avviando un ‘attività commerciale che con il tempo, però, ha lasciato.
La sua passione per la città, intanto, aumentava e quando i vertici della lista civica “Matera Lab” e il candidato sindaco Raffaello de Ruggieri gli hanno chiesto di impegnarsi direttamente, ha accettato.
«Credo che i giovani e Matera abbiano bisogno del nostro impegno in un momento importante come questo.
C’è ancora molto da fare, finora la precedente giunta comunale non ha prodotto molto.
In particolare turismo e sport possono essere ottime occasioni per impegnare i ragazzi».
Secondo Rizzelli ci sono ancora tanti problemi da risolvere, nati dalla cattiva gestione di questi anni: «Sul campo ci renderemo conto di quello che c’è da risolvere, concretamente».
In questi anni Roberto Rizzelli ha potuto osservare come la città è cambiata e quali sono le priorità su cui bisogna lavorare, così come è deciso a fare se diventerà componente dell’assemblea cittadina.
Anche per questo, decidere di impegnarsi in prima persona è stato l’imperativo quasi naturale a cui non si è sottratto.
«Trovo che il programma di Raffaello De Ruggieri contenga elementi nei quali mi sono ritrovato e che condivido completamente».
Immaginando un futuro da consigliere comunale, Rizzelli chiarisce: «Avrei a cuore gli interessi di Matera, non penserei solo a me stesso, come ho sempre fatto nella mia vita».

a.ciervo@luedi.it

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?