Salta al contenuto principale

Forza Italia non partecipa al consiglio regionale
«Solo quesiti di natura politica, perchè questa urgenza?»

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

REGGIO CALABRIA - «Ci si chiede come mai, a distanza di tanto tempo dalla condivisione di dedicare mensilmente al "Question Time" una convocazione ad hoc, ci si ricordi solo oggi e con tale sollecitudine di convocare un’apposita seduta?». E’ quanto chiede, in una nota, il capogruppo di Forza Italia alla Regione, Alessandro Nicolò che non ha partecipato, come aveva annunciato, alla seduta consiliare di oggi.

«Perché concentrare poi in un’unica sessione di Consiglio - aggiunge Nicolò - ben 40 mozioni ed interrogazioni, depositate e giacenti ormai da tempo? Quali le ragioni di necessità ed urgenza? Coerentemente con la posizione assunta in Conferenza dei capigruppo, Forza Italia non partecipa ai lavori odierni del Consiglio regionale, incentrati interamente su mozioni ed interrogazioni di innegabile valenza politica. Tale scelta si pone in linea sia con la consuetudine che con il deliberato della Conferenza dei capigruppo, secondo cui in fase di campagna elettorale, si prevedano sedute consiliari esclusivamente dedicate a temi di pregnanza istituzionale».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?