Salta al contenuto principale

Tuffo collettivo in mare per iniziare il 2013
Decine di persone a Reggio, Crotone e Cirò Marina

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

REGGIO CALABRIA – Temperatura dell’acqua mite e un sole caldo hanno accolto questa mattina una cinquantina di persone che, come ogni anno, hanno sfidato il clima per festeggiare capodanno con un tuffo nelle acque dello Stretto. Il folto gruppo, la più piccola era una bimba di 6 anni, si è dato appuntamento come ogni anno al Lido Comunale di Reggio Calabria, per tuffarsi tutti assieme nelle acque del mare in un rituale di buon augurio. «Salute, lavoro, speranza», questi gli auspici per il 2013 affidati a un mega striscione disteso per la foto di gruppo prima del tuffo. 

Ma il tuffo di capodanno è stato celebrato anche nel Crotonese, a Citò Marina, ma anche nella città di Crotone, dove addirittura sono state contate 99 persone per il tuffo collettivo nel mar Jonio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?