Salta al contenuto principale

Chi l'ha detto che non si può #comunicareteatro?
A Potenza workshop di due giorni con Simone Pacini

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 33 secondi
La promozione non è un gioco che si improvvisa: vale per il turismo, vale anche per il teatro. Ma può essere un gioco parecchio divertente. Basta imparare qualche regola e capire che i social network sono al momento uno degli strumenti più efficaci per costruire reputazione. Per chi volesse capirne qualcosa in più a Potenza cis arà un bel workshop di comunicazione sugli eventi culturali. Appuntamento sabato 16 e domenica 17 marzo nello spazio della compagnia Gommalacca Teatro in via Tirreno. Simone Pacini racconterà come si possono utilizzare al meglio il web e i social network nella comunicazione di festival, spettacoli, mostre ed eventi. 
Pacini da 10 anni si occupa di comunicazione e organizzazione in ambito teatrale e culturale, dal 2006 al 2008 ha lavorato per le Edizioni Ubulibri di Milano. Ha fondato nel 2004 Il Grido, rivista di cinema in seguito diventata portale web. Attualmente è redattore della testata giornalistica teatrale on-line Krapp’s Last Post. Nel 2008 ha concepito il brand fattiditeatro che si sviluppa trasversalmente imponendosi come forma di comunicazione teatrale alternativa 2.0. La fine del 2011 coincide con l’inizio di due nuovi progetti: l’apertura del bed & breakfast teatrale Giorni felici e la nascita del format #comunicateatro realizzato fino a adesso a Prato (Teatro Metastasio), Roma (Fondazione Romaeuropa e 369gradi), Modena (Teatro dei Venti), Pontedera (Pontedera Teatro) e Brindisi (#comunicadanza per NID Platform piattaforma di danza promossa da 16 operatori nazionali, capofila Teatro Pubblico Pugliese). 
A Potenza l'appuntamento di formazione durerà 16 ore: una classe di operatori con cui confrontarsi, «uno spettacolo a cui assistere su cui costruire un piano di comunicazione 2.0. per raggiungere target di riferimento anche al di fuori dei territori in cui si opera». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?