Salta al contenuto principale

Lega Pro, perdono il Catanzaro col Benevento
e la Vigor Lamezia in casa del Savoia

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

Sabato da dimenticare per le due calabresi impegnati negli anticipi del Girone C di Lega Pro. Il Catanzaro era atteso ad una importante gara con la capolista Benevento mentre la Vigor Lamezia doveva vedersela contro il Savoia in una difficile trasferta.

Per quanto riguarda i giallorossi la sfida con il Benevento, capolista solitario, si è decisa tutta nei primi minuti di gioco quando all'8° Marotta è riuscito a vincere le resistenze della difesa della squadra di casa e ad insaccare alle spalle dell'estremo difensore calabrese. Un gol segnato nei primi minuti che ha di fatto chiuso l'incontro diventando al triplice fischio l'episodio determinante dell'incontro. A fine gara non sono mancate le polemiche in casa giallorossa con l'ambiente tecnico sempre esplicito nel richiedere rinforzi di categoria per affrontare un campionato di buon livello cosa che alla vigilia della stagione sembrava nelle corde degli uomini del Catanzaro.

La Vigor Lamezia invece, dopo un primo tempo chiuso in parità, apre la ripresa in modo positivo passando in vantaggio con la rete di Held. Per una ventina di minuti sembra che la VIgor possa riuscire nell'impresa corsara di portare a casa il bottino pieno ma al 76° ci pensa Scarpa per il Savoia a riportare la situazione in equilibrio riaprendo in modo decisivo la partita. I padroni di casa ci credono più dei calabresi e così all'82° arriva la rete che ribalta lo svantaggio. A regalare la vittoria al Savoia è Cipriani.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?