X

Tempo di lettura 2 Minuti

Range Rover celebra 50 anni con il lancio della nuova Range Rover Fifty. Il Suv di lusso ha definito il mercato fin dal 17 giugno 1970 e, a distanza di cinquant’anni, si è evoluto in un’intera famiglia di veicoli lussuosi e capaci. In 50 anni di vita ha conquistato molti primati e compiuto numerose imprese. È stato il primo Suv ad offrire, al lancio, la trazione integrale permanente e, nel 1989, è stata la prima 4×4 al mondo ad offrire un sistema antibloccaggio. Più tardi, nel 1992, è stata la prima 4×4 ad essere equipaggiata con il controllo elettronico della trazione e sospensioni pneumatiche. Nel 2012 la Range Rover di ultima generazione è stato il primo Suv al mondo con struttura leggera in alluminio, che l’ha resa anche più robusta ed efficiente. Ha attraversato il famigerato Darien Gap, è stato il primo veicolo esposto al Louvre e ha anche vinto la Parigi-Dakar. L’edizione speciale Range Rover Fifty sarà prodotta in sole 1.970 unità, per ricordare l’anno del lancio. Basata sulla lussuosa Autobiography, la Range Rover Fifty sfoggia dettagli esterni speciali in Auric Atlas e due cerchi esclusivi da 22″. Il distintivo “Fifty” è stato creato personalmente da Gerry McGovern OBE, Chief Creative Officer di Land Rover, e figurerà all’esterno e all’interno del veicolo, sulla targa esclusiva “1 di 1970” posta in consolle centrale, sui poggiatesta, sulla plancia e sulle soglie illuminate. La Range Rover Fifty sarà disponibile anche a passo lungo o standard, in quattro tinte esterne: Carpathian Grey, Rosello Red, Aruba, e Santorini Black. In numeri ancor più ridotti, la SVO (Special Vehicle Operation) di Land Rover offre la Range Rover Fifty in una di tre tinte riprese dalla gamma colori della Range Rover originale: Tuscan Blue, Bahama Gold e Davos White. La gamma delle motorizzazioni comprenderà versioni benzina, diesel e una Plug-in P400e.
(ITALPRESS).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares