X
<
>

Condividi:

[videojs_video url=”https://video.italpress.com/play/mp4/video/5e38am4n6yp253pblp12o7dg”]

“Le fiamme confermo che sono partite dal 15esimo piano, dove gli inquilini erano assenti da due settimane, secondo quello che ha riferito il custode”. A parlare con i cronisti è Giuseppe Bononi, amministratore del condominio via Antonini a Milano dove è scoppiato lo spaventoso incendio che ha avvolto l’intero palazzo.
fmo/pc/red
Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA