X
<
>

Condividi:

GENOVA (ITALPRESS) – “Rischiamo di avere il Paese paralizzato non dai malati Covid, ma dalle persone chiuse in casa”. Lo ha detto il presidente della Liguria Giovanni Toti, intervistato questa mattina in diretta a “Mattino Cinque News”.
“Visto che la maggior parte delle persone che prendono il Covid è a casa con la doppia dose di vaccino, altrimenti avremmo gli ospedali che traboccano, forse dovremmo fare una riflessione – ha proseguito Toti -. Se il tasso di mortalità scende oltre la soglia di rischio e il Covid è curabile come una malattia non letale come l’abbiamo conosciuta, anche l’atteggiamento deve essere diverso”.
(ITALPRESS).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA