X
<
>

Condividi:

All’Università della Calabria sono estesi a quasi tutte le facoltà la discussione e il dibattito sugli impatti della legge 133.
La facoltà di Scienze Politiche, anche in accoglimento della richiesta pervenuta da parte degli studenti, ha indetto un’assemblea finalizzata alla discussione della vigente legislazione finanziaria e dei suoi impatti sull’Università. L’Assemblea si terrà domani dopo la Conferenza didattica già programmata nello stesso giorno. Le attività didattiche, pertanto, saranno sospese durante lo svolgimento delle due iniziative.
Per mercoledì è previsto anche il primo consiglio di facoltà di Lettere mentre per giovedì mattina è prevista l’assemblea della facoltà di ingegneria che ratificherà una mozione già approvata con la quale si prevede l’assemblea permanente. Il tutto culminerà con l’assemblea plenaria prevista per il 28 ottobre prossimo.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA