X
<
>

Condividi:

L’assessore regionale ai Trasporti, Demetrio Naccari Carlizzi, ha ricevuto questa sera l’atto d’obbligo da parte dei consorzi che raggruppano le aziende di autolinee private della Calabria firmato dai tre rappresentanti, Federico, Carnevale e Scura. Quello della autolinee pubblicate verrà consegnato domani. I consorzi si erano rifiutati fino ad oggi di firmare l’atto. La Giunta regionale, nel corso dell’ultima riunione, aveva stabilito che la firma del contratto di servizio rappresentava il presupposto necessario per avere i finanziamenti previsti. Oggi, con la firma dell’atto, i consorzi s’impegnano a sottoscrivere il contratto di servizio con decorrenza dal primo gennaio al 31 dicembre prossimi. È stata, così, sbloccata l’emanazione, da parte della Regione, dell’ultima trimestralità 2008 relativa ai corrispettivi spettanti alle imprese per l’esercizio del trasporto pubblico locale. Piena soddisfazione è stata espressa dall’assessore Naccari Carlizzi «perchè – ha detto – è stata bene interpretata da parte dei titolari delle aziende la fermezza e la determinazione dell’intera Giunta su questo punto, consentendoci, così, di procedere, in tempi brevi, al pagamento dell’ultima parte delle quote spettanti».

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA