Tempo di lettura < 1 minuto

Una rapina è stata compiuta stamani ai danni dell’ufficio postale di via Eroi di Sapri, nel quartiere Sambiase di Lamezia Terme, da due persone, di cui una armata di pistola.
I malviventi si sono presentati all’apertura dell’ufficio, obbligando, sotto la minaccia dell’arma, i funzionari ad aprire gli uffici e la cassaforte in cui erano custoditi i depositi della giornata precedente, facendoseli consegnare.
Il bottino è di circa 30.000 euro. Indagano gli uomini della Polizia di Stato. Le persone che hanno compiuto la rapina, sarebbero entrate all’interno della posta, mascherate con passamontagna ed una delle quali armata di pistola. Nel momento dell’irruzione, nell’ufficio c’erano solo gli impiegati, costretti a consegnare il denaro custodito in cassaforte. Le indagini sulla rapina sono state avviate dalla polizia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •