Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Un clamoroso errore in difesa condanna la Vibonese alla sconfitta. E mentre l’Isola Liri ringrazia i rossoblù si leccano le ferite e guardano da vicino alla zona play-out. Una sconfitta di misura quella di questo pomeriggio, decisa da una rete siglata da Pignalosa al 31′ del secondo tempo. In diverse occasioni dirigenti e giocatori della Vibonese hanno contestato la direzione arbitrale. E a fine gara il tecnico Galfano si lamenta proprio dell’arbitro (Costantini di Perugia): «E’ una sconfitta ingiusta. Avremmo meritato almeno il pareggio. Siamo stati penalizzati».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •