Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Verso l’una e mezza di questa notte, ignoti hanno incendiato l’auto di Giovanni Riccio, 46 anni, medico, consigliere di maggioranza ed assessore, con delega alla Cultura ed allo Spettacolo, al comune di Caulonia. A denunciare l’episodio, qualche ora più tardi alla stazione dei Carabinieri del centro ionico, è stato lo stesso esponente politico. La vettura, una Audi A4 che è andata completamente distrutta, era parcheggiata nei pressi della sua abitazione. Le fiamme sono state domate da una squadra dei Vigili del Fuoco di Siderno.
E’ stato convocato per le 16 di oggi, intanto, il Consiglio comunale. «Riccio – è scritto in una nota dell’Amministrazione – è un professionista molto stimato e assessore comunale integerrimo quanto impegnato. L’amministrazione comunale si stringe intorno alla famiglia e continuerà con maggiore determinazione e fermezza nella battaglia di civiltà e di democrazia che sta portando avanti».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •