X
<
>

Condividi:

Il giudice sportivo Pasquale Marino, in riferimento alle partite della 12^ giornata di ritorno in 2^ divisione, ha squalificato 34 giocatori. Per tre turni Nwigwe Ikechukwu (Barletta), per due giornate sono stati fermati elvaggi (Aversa Normanna), Dierna (Sangiovannese); Di Mauro (Vibonese) e per un turno Cossu (Alghero), Di Simone (Andria), Avolio; Maraucci, Zolfo (Aversa Normanna), Pellizzer (Bassano), Nichele (Carpenedolo), Afeltra, Youssouf (Cassino), Barraco (Cisco Roma), Polani (Cosenza), Vendrame (Cuoiopelli), Gherardi, Giorgi, Venturi (Giacomense), Teso (Itala San Marco), Sifonetti (Manfredonia), Arrigoni, Tundo (Mezzocorona), Menolascina (Noicattaro), Zerbini (Pizzighettone), Machetti (Poggibonsi), la Marca (Pro Vercelli), Goncalves (Sambonifacese), Evangelisti (Sangiovannese), Capece (San Marino), Di Piazza (Sudtirol), Casisa (Varese), Barsotti (Viareggio), Tra gli allenatori stop per due turno a Di Chiara (Como), Simoni (Gubbio), Scotto (Scafatese). Tra le società ammende a Barletta (3.000 euro), pro Vercelli (1.000 euro), Scafatese (650 euro), Aversa Normanna (300 euro).
Nella foto l’attaccante del Cosenza, Polani

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA