Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Dando un’occhiata agli ultimi risultati, non si può certo dire che il silenzio stampa indetto dalla Vibonese abbia sortito gli effetti sperati. Tuttavia, in casa rossoblu continuano tutti a mantenere le bocche cucite, anche se l’umore che si respira nell’ambiente attorno alla squadra è più eloquente di ogni parola. I
play out, anche al più ottimista della truppa, sembrano inevitabili, a 2 giornate dal termine del campionato e con 5 punti di svantaggio rispetto alla sestultima.
E già domenica, per la Vibonese, potrebbe arrivare la certezza matematica di dover disputare i play out. A questo punto, diventa importante conquistare il miglior piazzamento possibile, che consentirà alla formazione di Galfano di disputare quantomeno il turno di ritorno in casa e di avere un piccolo vantaggio, in termini di risultati. Da non dimenticare, infatti, che lo scorso anno, al cospetto dell’Andria, la Vibonese si salvò grazie alla miglior posizione di classifica conquistata durante la regular session.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •