Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Legambiente e Goletta Verde lanciano la sfida ai sindaci della “Costa Viola”. L’obiettivo è di rilanciare questo splendido territorio avviando il percorso virtuoso per far nascere il Parco Regionale della Costa Viola. L’equipaggio della Catholica, dopo le attività svolte lungo la costa delle tartarughe tra Palizzi e Bianco, è approdata a Scilla per concludere la tappa reggina. «La Costa Viola – si legge in una nota – è uno degli scorci di Calabria pieno di ricchezze straordinarie, dal paesaggio caratterizzato dagli antichi terrazzamenti, dal patrimonio artistico e archeologico, dalle innumerevoli tradizioni popolari e dall’enorme patrimonio di biodiversità, come rammenta la recente scoperta della foresta di corallo nero più grande al mondo. Un patrimonio di biodiversità che merita di essere custodito, protetto e tutelato in tutto il suo splendore. Proprio come hanno voluto fare gli amministratori locali in Liguria chiedendo ed ottenendo l’istituzione del Parco nazionale delle Cinque Terre».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •