Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Versa ancora in gravi condizioni, anche se stazionarie, Sandra Vituzzi, la donna di 49 anni ferita lunedì sera con tre colpi di pistola che l’hanno raggiunta al volto.
La donna si trova ricoverata nell’ospedale di Acquaviva delle Fonti (Bari) in prognosi riservata. Secondo quanto si è appreso, per le sue condizioni saranno decisive le prossime 96 ore.
Intanto proseguono le indagini dei carabinieri della Compagnia di Rossano, e gli accertamenti per tentare di dare una spiegazione al tentato omicidio della donna, indagata in un processo per droga e sottoposta all’obbligo di dimora. Gli investigatori, secondo quanto si è appreso, stanno svolgendo attività specifiche nel tentativo di risalire all’identità dell’uomo col volto travisato che ha sparato.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •