X

Tempo di lettura < 1 minuto

Traffico intenso e condizioni meteo instabili per il Ponte del 2 giugno. Le previsioni arrivano dalla Polizia stradale, che indica le maggiori criticità per le partenze nella giornata di oggi fino alle 14. IL’esodo, però, è già cominciato ieri pomeriggio e ha creato qualche problema alla viabilità soprattutto all’uscita dei centri urbani. I flussi più intensi sono attesi su diverse autostrade nazionali e ovviamente sull’A3 da Salerno a Cosenza e da Napoli a Salerno.
Il traffico per i rientri si concentrerà martedì, in particolare tra le 17 e le 21.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares