Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

«Noi sulla depurazione stiamo lavorando in maniera indefessa da quattro anni».
A dirlo è il presidente della Giunta regionale, Agazio Loiero, rispondendo ad una domanda sull’argomento a margine della Direzione regionale del Pd.
«Molte cose – ha aggiunto Loiero – non dipendono solo da noi. L’essenziale che noi possiamo dire è che ce l’abbiamo messa tutta sia con Diego Tommasi sia con questo assessore, che è uno dei più prestigiosi studiosi del mare. Ci siamo concentrati su questo problema, ma molte cose non dipendono solo da noi». «E’ piovuto per tre mesi di fila – ha detto ancora Loiero – e abbiamo avuto danni alluvionali e problemi. Naturalmente molti detriti sono stati portati a mare. Noi abbiamo fatto completamente il nostro dovere e siamo impegnati su questo fronte».
Loiero si difende anche dalle numerose polemiche: «Tra quelli che hanno mosso critiche alla Giunta ci sono stati anche coloro che ne hanno fatto parte e non hanno avuto un ruolo irrilevante al suo interno».
«Il Pd – ha aggiunto – è un partito vivo in cui tutti esprimono la propria opinione come è anche giusto. Ci sono state critiche alla giunta come avviene in un partito libero. C’è un dibattito vivo, non preconfezionato ed ognuno dice la sua opinione».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •