X
<
>

Condividi:

Il 26enne Matteo Montaguti si aggiudica la prima tappa del 60esimo Giro della Provincia di Reggio Calabria, la Palmi-Cosenza di 183,1 chilometri. Il corridore romagnolo della De Rosa-Stac Plastic ha battuto in uno sprint a due il suo compagno di fuga Filippo Savini (Colnago), conquistando così il suo primo centro tra i professionisti e regalando al suo team il primo successo assoluto. Terza piazza per lo spagnolo Francisco Ventoso (CarmioOro Ngc). Montaguti, che è dunque il primo leader della classifica generale, si è avvantaggiato con Savini sul passo del Potame dopo una fuga a tre di Chiarini, Scognamiglio e Barisov. I due battistrada hanno resistito alla neve e alla pioggia battente, oltre che ai più diretti inseguitori, guadagnandosi il diritto di giocarsi la vittoria in volata. Domani la seconda delle quattro frazioni in programma, la Cosenza-Crotone di 178,7 chilometri per velocisti.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA