Tempo di lettura 2 Minuti

Ieri pomeriggio l’ennesimo incontro con il Presidente Wanda Ferro, al quale hanno partecipato l’onorevole del Pdl ed ex presidente dell’Ente intermedio Michele Traversa, il neo governatore della Regione, Giuseppe Scopelliti, l’assessore regionale Mimmo Tallini, gli imprenditori catanzaresi Floriano Noto (che nell’incontro ha rappresentato anche l’imprenditore Colosimo), Giuseppe Gatto, Giuseppe Speziali e l’assessore comunale allo Sport, Roberto Talarico. Dall’incontro svoltosi a Lamezia Terme, e terminato a tarda sera, è venuta fuori una soluzione a metà dei problemi dell’Fc. Settecentomila euro, a fondo perduto, accordati dai quattro imprenditori catanzaresi con l’impegno di trovare altri imprenditori che garantiscano la restante parte sino al raggiungimento del milione e 200 mila euro occorrenti, improrogabilmente, entro la mezzanotte del 31 maggio prossimo.
Dal tavolo, però, arriva anche l’impegno delle istituzioni che dovranno garantire, a partire dalla prossima stagione sportiva, un contributo triennale di un milione di euro. Un impegno proposto e voluto soprattutto dal presidente della Regione, Scopelliti, che, nonostante i tanti e gravosi impegni istituzionali, ha trovato il tempo per dare il suo contributo per la soluzione della difficile situazione finanziaria della società giallorossa. In ultimo, il contributo dell’assessore Roberto Talarico che si è impegnato a mettere in piedi una cordata di otto o nove imprenditori catanzaresi, pronti ad affiancare Noto, Speziali, Colosimo e Gatto nel ripianamento della massa debitoria dell’Fc. Nulla da fare, dunque, per un coinvolgimento dei quattro imprenditori catanzaresi all’interno dell’organigramma della società giallorossa. Rimane in sospeso il coinvolgimento dell’imprenditore reggino Giuseppe Cosentino che prevedeva, a grandi linee, l’impegno del cinquanta per cento dell’attuale situazione debitoria (circa seicentomila euro) con la promessa di far fronte anche a parte degli impegni successivi e, comunque, presentando un piano di rilancio quinquennale della società giallorossa.
Il pensiero ora è rivolto alla prossima partita contro il Barletta. Ieri pomeriggio la squadra di Auteri (in foto) al completo, dopo l’allenamento, è partita alla volta della Puglia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •