X
<
>

Condividi:

Il 17 marzo 2011, la Condotta Slow Food di Matera, in collaborazione con la Condotta della Valle Caudina ed il Ristorante Schiuma-Al Duomo, organizza la manifestazione “Basilicata da bere, Italia da gustare”.
In occasione dei festeggiamenti legati al 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Matera diventerà teatro di una significativa giornata fra vini lucani di qualità ed una selezione di Presìdi Slow Food provenienti dalle venti regioni italiane.
Si comincia alle ore 16, presso il Ristorante Schiuma-Al Duomo, dove Luciano Pignataro, noto giornalista ed esperto enogastronomico, guiderà una degustazione orizzontale dedicata all’Aglianico del Vulture 2006 delle cantine Camerlengo, Carbone, Eleano e Musto Carmelitano.
In serata si svolgerà una cena-evento, a cura del Ristorante Schiuma-Al Duomo, che ha voluto celebrare, insieme a Slow Food Matera e Valle Caudina, l’Unità d’Italia a tavola.
Per l’occasione, sotto la supervisione di Giustino Catalano, Fiduciario della Condotta Slow Food Valle Caudina, è stato approntato un menù che celebrerà l’Unità a tavola.
18 Presìdi Slow Food e 2 vini selezionati da SLOW WINE 2011, simboleggeranno una ideale unione fra tutte le regioni italiane.
Un evento quasi irripetibile, vista la varietà dei prodotti presenti, allestito all’interno di una struttura, il Ristorante Schiuma-Al Duomo, che vuole candidarsi a punto di riferimento per le produzioni di qualità difese e sostenute da Slow Food. Ulteriori dettagli nell’edizione cartacea di domani.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA