X
<
>

Condividi:

“Stand by me” al Tanexpo, l’esposizione internazionale di arte funeraria e cimiteriale che si svolge in primavera a Bologna. Il cortometraggio del regista lucano Giuseppe Marco Albano basato sulle proposte innovative di un imprenditore meridionale di onoranze funebri, sarà una delle attrazioni del salone bolognese. Ad annunciarlo è stato lo stesso regista, che ha accolto l’invito degli organizzatori, durante prima del film a Matera, caratterizzata dalla presenza di alcune sorprese che hanno colpito e divertito il pubblico. Tra queste la presenza di bare decorate nell’atrio del teatro Duni, il concerto del complesso “Quattroquarti” e dei cantanti Pasquale Pozzuoli, Giuseppe Paradiso e dell’animatore Dino Paradiso. Di particolare effetto le idee innovative del protagonista del film, l’attore Antonio Andrisani, che per portare valore aggiunto alla sua impresa e al settore delle onoranze funebri propone residenze a quattro stelle nei cimiteri, ambientazioni particolari e una campagna promozionale che invita a «farsi seppellire a Matera». “Stand By Me”, prodotto dalla Logic Film e da Basiliciak, parteciperà ai maggiori festival nazionali e internazionali. Tra i protagonisti del cortometraggio figurano Oriana Celentano, Carlo De Ruggieri, Vincenzo Forcillo, Pasquale Pozzuoli, Alberto Rubini, Enzo Saponara e il piccolo Claudio Salvato.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA