X
<
>

Condividi:

Due disoccupati Giuseppe Minzolo, di 38 anni, e Giuseppe Olivieri di 29, entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati a Nicotera dai carabinieri per trasporto abusivo di rifiuti speciali pericolosi.
I due, posti ai domiciliari, sono stati colti in flagranza mentre stavano trasportando a bordo di un camion numerose lastre di eternit e vario materiale ferroso in cattivo stato di conservazione.
L’arresto è avvenuto a Nicotera, e i due, non hanno saputo giustificare nè la provenienza nè la destinazione dei rifiuti. Dopo le formalità di rito, sono stati tradotti nelle rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari ed in attesa del giudizio di convalida dell’arresto e del giudizio direttissimo, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA