X
<
>

Condividi:

VIBO VALENTIA – A partire da martedì 9 aprile, il Comune di Vibo Valentia, per come indicato in apposita tabella stilata dalla Regione, potrà conferire nell’impianto di Lamezia Terme solo 30 tonnellate di rifiuti rispetto alle precedenti 60. Il servizio resterà invece bloccato per tutta la giornata di domenica 7 aprile, impedendo così qualunque raccolta dei rifiuti in tutta la città. «Ridurre e ove possibile azzerare il conferimento dei rifiuti solidi urbani per evitare accumuli di spazzatura che il Comune di Vibo Valentia potrà raccogliere solo a partire da lunedì prossimo». È quanto chiede ai cittadini l’assessore comunale all’Ambiente di Vibo, Pietro Comito, dopo la decisione della Regione di disporre anche per il Comune di Vibo Valentia la sospensione delle autorizzazioni al conferimento dei rifiuti nell’impianto di Lamezia Terme, da sabato 4 sino al 9 aprile prossimo. Il servizio sarà ripristinato a partire dal 10 aprile. 

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA