X
<
>

Condividi:

VIBO VALENTIA – Un incendio doloso ha distrutto un escavatore di proprietà di T.P., 73 anni, di Spilinga, nel vibonese, danneggiando parte di una struttura turistica. Il mezzo era custodito all’interno del villaggio  denominato «Formicoli», sito nell’omonima località di Santa Domenica di Ricadi e di proprietà di A.D.T. Ad essere investito dalle fiamme è stato per primo l’escavatore «Komatz», mentre, quasi in contemporanea, ignoti hanno appiccato il fuoco anche ai locali della direzione della struttura turistica. Sul posto si sono recati i Vigili del fuoco che, con non poca fatica, sono riusciti nelle prime ore della mattinata a domare le fiamme. Sull’accaduto sono state avviate le indagini da parte dei carabinieri della Stazione di Spilinga.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA