X
<
>

Condividi:

REGGIO CALABRIA – Un uomo di 58 anni si è piazzato davanti facendosi travolgere da un treno in transito alla stazione Lido di Reggio Calabria. È accaduto intorno alle 17,30 quando alla stazione Lido stava transitando il treno regionale Minuetto diretto a Rosarno. Secondo le prime ricostruzioni della Polfer l’uomo, che a quanto pare sarebbe un clochard reggino, si è piazzato davanti al treno sui binari all’ultimo minuto, nessuna colpa per il macchinista o per il personale delle ferrovie. L’uomo subito dopo è stato estratto ancora in vita dalle rotaie. Trasportato presso gli ospedali Riuniti i sanitari gli hanno riscontrato un trauma cranico serio per il quale lo hanno ricoverato in Rianimazione.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA