Tempo di lettura < 1 minuto

Sono tornati in libertà i tre amministratori, due ex assessori regionali (Vincenzo Viti e Rosa Mastrosimone), e il capogruppo del Pdl, Nicola Pagliuca, cge erano stati arrestati nell’ambito dellinchiesta sui rimborsi illegittimi. 

Il gip ha deciso dopo aver valutato i contenuti degli interrogatori di garanzia di Viti, Mastrosimone e Pagliuca, e le richieste dei loro avvocati.   

Per tutta la giornata nel palazzo di giustizia di Potenza sono continuati gli interrogatori degli otto consiglieri ed ex consiglieri raggiunti dal divieto di dimora.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •