X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Sotto il letto nascondeva un moschetto da guerra calibro 91/38. L’arma, che risale alla Seconda guerra mondiale, è stata trovata in buono stato di conservazione dai carabinieri della stazione di Soriano Calabro, nel Vibonese, guidati dal maresciallo Barbaro Sciacca, nel corso di una perquisizione domiciliare in casa di I.L., 23 anni, già noto alle forze dell’ordine, a Sant’Angelo di Gerocarne. Il giovane è stato denunciato a pide libero per detenzione illegale dell’arma.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares