X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

ROCCABERNARDA (KR) – Agguato in mattinata a colpi di fucile caricato a pallettoni nei pressi di un maneggio in località Salinella a Roccabernarda. La vittima si chiama Rocco Castiglione, 28 anni: è rimasto ucciso sul posto mentre il fratello Raffaele, 24 anni, che si trovava con lui al momento della sparatoria,è riuscito ad allontanarsi per raggiungere la stazione dei carabinieri e avvertire le forze dell’ordine dell’accaduto.

I due fratelli si trovavano insieme a bordo di un fuoristrada quando il killer è entrato in azione. Il veicolo è stato colpito con un fucile caricato a pallettoni. Per Rocco Castiglione non c’è stato scampo. Raffaele, che era alla guida, è stato ricoperto dal sangue del fratello, ma a differenza di ciò che era sembrato in un primo momento, non ha riportato ferite. Ed è stato lui a raggiungere con l’auto la caserma dei carabinieri. Sul posto della sparatoria è accorso il capitano Martino, comandante della Compagnia dei carabinieri.

 

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares