Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Un fucile a canne mozze con matricola abrasa e numerosi proiettili calibro 12 e 38 special sono stati scoperti dai carabinieri del comando provinciale di Vibo Valentia in un edificio abbandonato a Briatico (Vv).
L’arma e i proiettili, in perfetto stato di conservazione, erano contenuti in una grossa busta di plastica nascosta in un angolo dello stabile.
I militari, che hanno agito in collaborazione con le unità cinofile del Goc, hanno compiuto un rastrellamento delle campagne e dei casolari che circondano l’abitato di Briatico.
Le indagini si concentrano adesso sull’identità della persona che aveva nascosto il piccolo arsenale cercando di appurare, inoltre, se l’arma sia stata utilizzata in qualche episodio criminale.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •