X

Tempo di lettura < 1 minuto

Volevano evitare una multa per gravi violazioni al codice della strada e hanno offerto dei soldi alla Polstrada della sezione di Vibo Valentia che li aveva bloccati mentre percorrevano l’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Protagonisti della vicenda due autotrasportatori, un albanese, Z.F., di 45 anni, e un romeno, S.D. di 43. L’offerta di denaro agli agenti nei paesi di origine dei due sarebbe una prassi. Gli autotrasportatori sono stati denunciati con l’accusa di tentata corruzione. I poliziotti hanno anche sequestrato le banconote che avevano offerto loro per evitare la multa.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares