X

Tempo di lettura < 1 minuto

POTENZA – La Squadra mobile della Polizia ha arrestato a Potenza tre giovani, poco più che ventenni, con l’accusa di reati legati alla detenzione e allo spaccio di droga. Una ragazza di 21 anni, in particolare, è stata bloccata mentre cedeva eroina ad un tossicodipendente. Poco prima aveva ceduto altre tre dosi dalla cui vendita aveva ricavato 100 euro. Gli altri due arrestati sono un uomo e una donna, di 24 e 21 anni.
Nella successiva perquisizione domiciliare gli agenti hanno trovato altri 50 grammi circa tra eroina e hascisc. Nell’appartamento sono stati trovati, inoltre, 545 euro, ricavati – secondo l’accusa – dallo spaccio di droga.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares