Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Saranno 16 le aziende lucane provenienti dai settori dell’agricoltura, del turismo e dell’artigianato, a rappresentare la Regione Basilicata nell’edizione 2009 della Fiera del Levante di Bari (dal 12 al 20 settembre) e che saranno ospitate, insieme alle realtà imprenditoriali del comune di Terranova del Pollino (Potenza), che promuoveranno le attività del Parco, in un padiglione di 500 metri quadrati. È quanto è emerso stamani a Potenza, nel corso di un incontro con i giornalisti al quale hanno partecipato il governatore lucano, Vito De Filippo, l’assessore all’agricoltura, Vincenzo Viti, quello alle attività produttive, Gennaro Straziuso e il direttore generale dell’Agenzia per la promozione territoriale, Gianpiero Perri. «Anche quest’anno – ha detto De Filippo – abbiamo avuto interesse ad organizzare uno spazio importante per la Basilicata, in una vetrina di grande qualità. Contiamo di ottenere la ribalta dello scorso anno». «Parteciperemo alla fiera – ha evidenziato Viti – con le aziende che rappresentano al meglio il nostro tessuto produttivo. Ci saranno i comparti lattiero caseario, dei salumi, vitivinicolo, dei funghi e del miele, mentre il settore dell’artigianato sarà rappresentato dal legno». «Per quanto riguarda il turismo – ha detto Straziuso – la fiera sarà l’occasione per presentare i nostri pacchetti».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •