Tempo di lettura < 1 minuto

Sette a zero per il Cosenza 1914, che si impone contro il Sorrento, che però, per l’occasione ha fatto scendere in campo la compagine giovanile Berretti.
I sette gol sono stati contrassegnati da una doppietta di Ceccarelli, una di Danti e una di Mortelliti; l’altro gol invece è stato segnato da Ungaro.
Al San Vito, pochi gli spettatori, circa trecento, che hanno preso parte sugli spalti. Il Cosenza invece ha schierato in campo una squadra composta da titolari ma anche seconde linee.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •