Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

Successo tra le mura amiche per il Cosenza di mister Mimmo Toscano. Un quattro a zero che non dà scampo al Foggia. Aldilà del risultato la squadra ha mostrato carattere. E’ stata una prestazione convincente sia sotto il profilo del gioco sia per determinazione e tenuta atletica. Ad affondare i pugliesi ci ha pensato prima Scotto (nella foto) che ha superato Milan con un bel diagonale, poi il raddoppio di Porchia. Biancolino porta le squadre negli spogliatoi sul tre a zero. trasforma indirizzando la palla nel sette. Il Foggia si porta in avanti timidamente nei minuti. Al 62′ Scotto cala il poker.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •