Tempo di lettura < 1 minuto

Tutto basato sulla tattica il lavoro di ieri mattina della Vigor in attesa della sfida di domani al “Grotta Polifemo”. Anche ieri Rigoli ha fatto lavorare il gruppo al “Pino Catania” di Pianopoli e stamattina, tempo permettendo, la rifinitura si terrà al “Carlei”. Non dovrebbero esserci novità rispetto a quello che ha provato in settimana il tecnico biancoverde. Spazio dunque allo stesso undici che ha battuto domenica scorsa il Mazara al “Guido D’Ippolito”.
Unico dubbio resta la maglia numero 7: Chiricò o Biondo che ha definitivamente recuperato dall’infortunio. Solo oggi Rigoli potrebbe sciogliere il dubbio.
Il tecnico vigorino, in ogni modo, per domani avrà tutti a disposizione, a parte l’infortunato Tidei.
Musumeci influenzato dovrebbe recuperare. Intanto, domani a Milazzo è prevista
una massiccia presenza di sostenitori biancoverdi, anche per via degli ottimi rapporti sempre esistiti fra le due tifoserie. La società mamertina del residente
Cannistrà (tra l’altro sponsor con la Mediabet quattro anni fa della Vigor) per questo match ha indetto la giornata rossoblù.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •