Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Giornata dedicata alla kickboxing quella di domani a Pizzo Calabro. Presso il palazzetto, infatti, si terrà la prima fase di kickboxing semi e ligth contact. Molte le società che prenderanno parte alla gara organizzata da Giorgio Lico, vice presidente della FIKB: in tutto dovrebbero essere circa 200 gli atleti in gara. La Kickboxing Cosenza, del maestro Raffaele De Stefano, cintura nera 4 grado, pateciperà con i suoi atleti Giuseppe Osnato, di 10 anni, reduce dai campionati europei in Croazia, e Luigi Scornaienchi per il semi contact. Mentre per il light contact ci saranno il campione ucraino Bohdan Stetsyuk, Giuseppe D’Elia, Gaetano Caira, alla sua prima gara, E Salvatore Meringola.
La maggior parte di questi atleti sarà alla sua prima esperienza. Ma l’attività della Kickboxing Cosenza non si ferma qui: il prossimo 28 novembre, infatti, si terrà uno stage con la campionessa del mondo di K1 e Muay Thai, Silvia La Notte. Uno stage aperto a tutti i praticanti di questa disciplina sempre nella palestra del maestro De Stefano, che per il prossimo anno vorrebbe portare il più grande di tutti, Remi Bonjaski.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •