Tempo di lettura < 1 minuto

Coltivavano canapa indiana all’interno dell’area del termovalorizzatore di contrada Cicerna a Gioia Tauro. La scoperta effettuata dal direttore operativo dell’impianto di proprietà della Veolia Servizi Ambientali Tecnitalia è stata denunciata ai cCarabinieri della stazione di Gioia Tauro. Giunti sul posto i militari dell’Arma rinvenivano e sequestravano piante ed infiorescenze di cannabis indica, in fase di essiccazione, per un peso complessivo di 2 kg irca. Inevitabilmente la scoperta ha fatto scattare altre indagini per arrivare all’identificazione di coloro che hanno avviato la coltivazione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •