Tempo di lettura < 1 minuto

Un ordigno al momento di natura imprecisata, è stato fatto scoppiare sotto l’autovettura di un uomo di 47 anni, Francesco Donato, impiegato presso le poste di Vibo Valentia. Il fatto è avvenuto intorno alle 19,30 in contrada «Bitonto» nel complesso della cooperativa “Garden”, una zona periferica del centro abitato, dove il Donato risiede.
L’auto, una Fiat Panda, ha riportato notevoli danni. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia che sono intervenuti sul posto per i rilievi e le indagini, l’uomo era da poco sceso dall’autovettura per dirigersi verso casa, quando ha sentito il boato.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •