Tempo di lettura < 1 minuto

L’assessore provinciale di Crotone allo Sport, Gianluca Marino, ha consegnato nella sala giunta, un premio al giovanissimo atleta Antonio Albo reduce dai successi ottenuti ai campionati mondiali di Muay Thay tenutisi a Bangkok dal 27 novembre al 5 dicembre scorsi.
«E’ lodevole – ha detto Marino – ottenere dei risultati di livello internazionale per chi si allena e lavora nel nostro territorio, anche in assenza di strutture adeguate. Assegnare una targa o un riconoscimento ad un ragazzo che ha rappresentato la nostra provincia nel mondo è doveroso -ha proseguito l’assessore Marino- perchè siamo noi a dover ringraziare questi giovani atleti per aver portato fuori dal territorio la crotonesità sportiva.
La politica e le istituzioni devono stare vicino a questi talenti crotonesi. E’ mio intento e dell’intera amministrazione provinciale Zurlo – ha concluso Gianluca Marino – spenderci per valorizzare, nell’ottica del cambiamento, le giovani promesse affinchè possiamo ripartire dai successi per costruire tutti insieme questa nuova Provincia».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •