X

Tempo di lettura < 1 minuto

Una frana, staccatasi da un costone a causa della pioggia intensa, ha travolto un edificio a Pianopoli, nel lametino. Gli abitanti, per mettersi in salvo, sono stati costretti ad uscire dalle finestre. Le tre famiglie che abitano nella palazzina, composte anche da alcuni bambini, sono state evacuate ed ospitate in un albergo a Lamezia Terme. L’edificio si trova a ridosso di un costone in località Pantano di Pianopoli, a poca distanza dal santuario mariano di Dipodi.
Il maltempo non accenna a placarsi neanche in Sila dove nevica ininterrottamente dalla notte scorsa. Alcuni automobilisti sono rimasti bloccati nella zona tra Lorica e Camigliatello, due delle località più note della Sila. Per rimuovere le auto stanno intervenendo dei mezzi attrezzati della Provincia di Cosenza.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares